Il miglior navigatore offline per i viaggi

Sharing is Caring! :)

Oggi voglio mostrarvi quello che secondo me è il miglior navigatore offline (gratuito) disponibile ad oggi: MAPS.ME .

(Curiosi di sapere dove ho fotografato la rosa dei venti che vedete in alto? 🙂 In Portogallo, clicca qui per vedere dove si trova!)

Questo navigatore è uno strumento essenziale che dovreste avere sempre nel vostro smartphone prima di partire per un viaggio, vicino o lontano che sia, soprattutto se camminerete molto.

Perchè? E’ presto detto:

  • State partendo per le vacanze e avete in mente un sacco di posti da visitare ma non sapete bene dove si trovano, i sentieri per arrivarci, dove parcheggiare, dove trovare un ristorante o un bar per rifocillarvi prima o dopo la visita?
  • Avete bisogno di prendere i mezzi pubblici e vi servirebbe avere la posizione delle fermate o delle stazioni a portata di mano?
  • State cercando un po’ di movida, locali notturni, noleggi di biclette, negozi o altre attività ma non sapete bene in quale quartiere del centro trovarli?
  • Non avete connessione ad internet o ne avete poca e volete scaricare le mappe offline di una piccola zona senza riempire la memoria dello smartphone con una intera nazione?

Se avete risposto sì ad almeno una di queste domande allora MAPS.ME è l’app navigatore che fa per voi, soprattutto se contate di spostarvi molto a piedi.

Perchè è il miglior navigatore offline?

L’app MAPS.ME che potete ottenere sia per Android che per iPhone, si basa sulle mappe di OpenStreetMap.org e vi permette di scaricare nel vostro smartphone le mappe di singole porzioni di territori, come province, isole, regioni, per poterle consultare in qualsiasi momento quando sarete sul posto.

Queste mappe riportano con gran precisione anche la presenza di dettagli che solitamente su altri navigatori non si trovano, come sentieri di montagna o di mare, stradine di sassi o percorsi poco visibili che vi possono essere utili per raggiungere spiagge, scogliere, vette o qualsiasi altra destinazione camminando senza cercare a vuoto.

Difficile apprezzarlo fino in fondo prima di provarlo ma una volta all’opera vi stupirà!

Inoltre MAPS.ME ha un’ottima rappresentazione di tutti i punti d’interesse (POI) disponibili, come fermate, stazioni, linee dei mezzi, distributori, ATM, negozi, bar, ristoranti, attività, hotel, supermercati, chiese, monumenti, ma anche dettagli spesso trascurati come punti panoramici, miradores, fontane, capitelli, statue, parchi, attraversamenti o sottopassi pedonali, parcheggi, scalinate, gabinetti… insomma qualunque cosa!

Questo è un piccolo esempio di cosa potete visualizzare in una zona del centro di Venezia con MAPS.ME sul vostro smartphone.

Miglior Navigatore offline MAPS.ME
La nuova grafica del navigatore MAPS.ME

Se la visualizzazione qui sopra non vi convince molto (come nel mio caso), potete passare alla vecchia grafica, che secondo me rimane molto più intuitiva a colpo d’occhio per MAPS.ME che resta a mio parere il miglior navigatore offline per smartphone!

Per farlo, digitate nel campo di ricerca ?oldstyle  (senza spazi), ed i simboli cambieranno come vedete qui sotto:

MAPS.ME oldstyle
La vecchia grafica del navigatore MAPS.ME

Se invece volete tornare alla visualizzazione originale, sempre nel campo di ricerca digitate ?light .

Questo trucco potrebbe smettere di funzionare con le future versioni del navigatore MAPS.ME , ma nel caso vogliate mantenere la vecchia grafica, potete installare una vecchia versione del navigatore (come ad esempio la 6.4.4 ) prelevandola dal sito UpToDown .

Ovviamente dove ci sono parecchi punti segnalati, basta zoomare maggiormente perchè appaiano tutti.

Altre funzioni utili del navigatore MAPS.ME :

  • Ovviamente calcolare percorsi per raggiungere una destinazione, sia pedonali che per auto… è un navigatore! 🙂
  • Salvare dei punti di interesse come preferiti, con colori diversi e commenti;
  • Importare dei segnalibri in formato .KML o .KMZ
  • Con la recente integrazione con Booking.com si riescono anche a vedere dettagli degli hotel ed effettuare prenotazioni se si è connessi ad internet.

Altri motivi per ritenerlo il miglior navigatore sulla piazza? E’ gratis! Nessun costo per l’app nè per le mappe, che vengono aggiornate periodicamente!

Non avete ancora uno smartphone adatto a caricare l’app? Date un’occhiata allo Xiaomi Redmi 4x, che con la sua batteria praticamente inesauribile è perfetto per consultare le mappe per tutto il giorno!

Ti è piaciuto questo articolo? Non dimenticare di condividerlo o seguire la pagina Facebook!  😉


Come valuteresti questo articolo? Lascia un voto! 🙂
[Voti: 6    Media Voto: 3.7/5]

Fabio M.

Lavoro in un aeroporto ma non ho sconti sui voli come tutti pensano 🙂
Mi occupo di informatica e webdesign e quando posso pianifico fughe all'estero o al caldo.


Sharing is Caring! :)

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.