Dove alloggiare a Lanzarote e dove non farlo: le zone migliori

Dimmi chi sei e ti dirò dove alloggiare a Lanzarote” potrebbe intitolarsi questo articolo.

Già, perchè in questa bellissima isola ci sono tutto sommato pochi paesi e zone dove dormire, ma con target molto diversi tra loro. Ecco perchè è bene scoprire dove alloggiare a Lanzarote in base ai vostri gusti per non rischiare di rovinarvi la vacanza o annoiarvi! 😉

Ho sentito il bisogno di scrivere questa guida anche perché spesso vedo offerte “volo+hotel” a Lanzarote a prezzi veramente bassi, solo che poi indagando l’hotel si trova in zone totalmente isolate, brutte o scomode. Chissà quante persone, deluse da quelle offerte, son tornate a casa dicendo che Lanzarote è un’isola brutta, solo per essere incappati in un’offerta sbagliata… davvero un peccato!

Potrebbe interessarti : Guida alle migliori spiagge di Lanzarote

Dove alloggiare a Lanzarote?

Partiamo come sempre con una mappa dell’isola per capire la posizione delle zone dove alloggiare a Lanzarote in cui parleremo in questa guida.

I pin blu indicano le zone più consigliate per alloggiare a Lanzarote vicino al mare. Quelli verdi indicano paesi nell’entroterra più tipici e meno turistici. I pin rossi infine indicano zone che, personalmente, sconsiglio per alloggiare a Lanzarote.

Vediamo ora una ad una tutte queste zone. L’elenco partirà dalle zone più indicate per i gusti dei più, proseguendo via via con le zone sempre più tranquille dove alloggiare a Lanzarote o indicate per chi pratica surf o sport acquatici.

Spoiler: se siete di fretta le prime due località (Puerto del Carmen e Playa Blanca) al 90% sono probabilmente le più indicate! 😀

Puerto del Carmen

Pro : posizione, vita notturna, servizi, modesta spiaggia antistante
Contro : alcune ripide salite

alloggiare a lanzarote
Il Lungomare di Puerto del Carmen in una giornata ventilata

Puerto del Carmen è probabilmente il compromesso migliore dove alloggiare a Lanzarote per la maggior parte delle esigenze. Si tratta di un paese che si affaccia a sud-est, rappresentando una buona base di partenza circa nel mezzo dell’isola per spostarsi in auto sia verso nord che verso sud in breve tempo.

L’ho già detto che a Lanzarote è d’obbligo noleggiare un’auto? E’ il mezzo perfetto (e alle Canarie anche economico) per riuscire a vedere tutte le spiagge e le bellezze dell’isola altrimenti difficilmente raggiungibili. Leggete qui la guida agli autonoleggi canari.

A Puerto del Carmen si trova un bellissimo lungomare per passeggiare ad ogni ora del giorno e della sera, un viale con bar e ristoranti, qualche discobar, nonchè una discreta spiaggia antistante per brevi pause o per chi non avesse molta voglia di spostarsi.

Potrebbe interessarti anche : Vita notturna a Lanzarote, cosa aspettarsi

Spiagge lungo il litorale di Puerto del Carmen
Uno scorcio di come si presentano le spiagge lungo il litorale di Puerto del Carmen

Insomma si può dire che a Puerto del Carmen c’è tutto, pur non risultando troppo trafficata (a parte forse in agosto, come avviene un po’ ovunque).

Se scegliete Puerto del Carmen per alloggiare a Lanzarote, meglio preferire alloggi abbastanza vicini alla costa. Il quartiere è in pendenza e presenta salite abbastanza ripide appena ci si allontana dal mare; tenetelo presente se non amate i dislivelli o se dovete spingere passeggini.

TROVA L'HOTEL QUI
Puerto del Carmen
Cliccando qui trovate la mappa degli alloggi a Puerto del Carmen; è più facile trovare aparthotel piuttosto che classici hotel in quest’area. Alcuni esempi interessanti:

  • Apartamentos Elena: dove ho soggiornato anch’io. Dispone di appartamenti spaziosi fino a 5 persone + bambini, alcuni con cucina/soggiorno davvero enormi, a prezzi molto convenienti soprattutto se siete in gruppo.
  • Pension Magec: Pensione 2 stelle con ottime recensioni, camere per 1 o 2 persone + bambini, con bagno in comune o bagno privato, buono se viaggiate con budget limitato.
  • Apartamentos La Peñita: Aparthotel a conduzione familiare con spaziosi appartamenti da 50 mq per 2 o 3 persone, bidet, wifi e parcheggio, possibilità di piscina e palestra.
  • Relaxia Olivina: hotel 4 stelle con possibilità di offerte all inclusive, non lontano dalla spiaggia maggiore.

 

Playa Blanca

Pro : area servita ma non caotica, rilassata, vicina alle belle spiagge del sud;
Contro : si allungano i tempi per visitare il nord, vita serale più limitata.

Nonostante il nome, Playa Blanca non è una spiaggia ma un intero quartiere all’estremità sud dell’isola che può essere una buona scelta per alloggiare a Lanzarote per chi vuole soggiornale in un’area più tranquilla ma completa di servizi o se vi siete innamorati delle spiagge del sud.

Vicino Playa Blanca infatti, oltre ad alcune spiagge parzialmente artificiali a forma di baia e complete di tutte i servizi, si trovano anche le bellissime spiagge naturali del Parque Natural Papagayo: Di queste vi parlo nella guida alle spiagge di Lanzarote.

Tra l’altro, le spiagge nel sud di Lanzarote, sono anche tra le più riparate dal vento e dalle forti onde: se avete bambini questo potrebbe essere un vantaggio. A costo di ripetermi, ricordate sempre che anche con acque poco mosse va prestata la massima attenzione sulle spiagge alle Canarie: non è un semplice mare, siamo di fronte all’oceano, spesso imprevedibile.

Playa Mujeres, una delle più belle spiagge nel sud di Lanzarote
Playa Mujeres – una spiaggia naturale sulla costa sud di Lanzarote

Potrebbe interessarti : Eccoti 25 euro da spendere su Airbnb alla tua prima prenotazione!

In questa zona, più tranquilla di Puerto del Carmen e maggiormente popolata da resort e appartamenti privati, la vita di sera è molto più modesta, ci sono alcuni bar/pub riuniti al centro comercial Papagayo di cui vi parlo più in dettaglio qui.

A Playa Blanca non ci sono pendenze impegnative e le strade sono più spaziose rispetto a Puerto, dove risultavano abbastanza strette.

Uno svantaggio di alloggiare a Lanzarote in questa zona però è che per spostarvi verso nord in auto per visitare altre attrazioni impiegherete un po’ più tempo: sono circa 25-30km in più rispetto a chi parte da Puerto del Carmen.

TROVA L'HOTEL QUI
Playa Blanca
Se volete alloggiare a Playa Blanca, qui trovate la mappa di hotel e appartamenti disponibili; in quest’area abbondano le soluzioni di alto livello. In particolare vi segnalo:

  • TUI Blue Flamingo Hotel: un curato 2 stelle in ottima posizione con appartamenti fino a 3 persone, ottime recensioni e prezzi contenuti.
  • Villa Pura Vida: bellissima casa vacanze di 180 mq che ospita fino a 6 persone, con terrazzo, vista sulla montagna, ampie stanze, 3 camere e 2 bagni, bidet.
  • Casa Fantasia: appartamento di 80 mq con terrazzo, cucina, frigorifero, ospita fino a 4 persone ad un prezzo molto competitivo. Wifi, parcheggio, animali ammessi.
  • THB Royal: hotel 3 stelle a buon prezzo con 2 piscine, reception h24, A/C: è vicino a playa Dorada e al centro comercial Papagayo, per uscire comodamente a piedi di giorno e di sera. Stanze fino a 3 persone.
  • Sandos Papagayo Beach Resort: resort a 4 stelle con camere da 1 a 4 persone, spa, palestra e piscine.
  • Iberostar Lanzarote Park: struttura a 5 stelle su una “punta di roccia” con vista sull’oceano a quasi 180 gradi. A pochi passi da Playa Flamingo, offre palestra ad accesso gratuito, parcheggio, wifi, sauna, hammam, solarium e 4 piscine.

 

Costa Teguise

Pro : luogo tranquillo e servito, spiagge sabbiose riparate;
Contro : vita notturna limitata, necessità di spostarsi.

Continuiamo ora con le zone via via più tranquille o più “di nicchia” per alloggiare a Lanzarote.

Costa Teguise è un villaggio sulla costa est dell’isola, un po’ più a nord di Puerto del Carmen, volto principalmente al turismo da spiaggia. Più tranquillo rispetto alle aree precedenti, è popolato in particolare da alberghi 3-4 stelle o resort.

Nell’area di Costa Teguise troviamo 3 piccole spiagge sabbiose e a tratti rocciose a forma di baia, riparate dalle onde, nonchè alcuni viali contornati da palme e da alcuni classici shop turistici; E’ un’area comunque tranquilla, a parte magari un po’ di traffico dato che da questo piccolo quartiere è necessario spostarsi spesso in auto (ma passa anche il bus) per raggiungere tutte le altre attrazioni.

TROVA L'HOTEL QUI
Costa Teguise
Qui trovate la mappa degli alloggi disponibili a Costa Teguise, alcuni esempi:

  • Neptuno Suites: aparthotel 2 stelle con angolo cottura e soggiorno, ottime recensioni, accesso diretto alla spiaggia, ristorante interno, wifi e parcheggio free, piscina e possibilità di navetta aeroportuale;
  • Blue Sea Apartamentos Costa Teguise Gardens: struttura 3 stelle con ottimi prezzi, free wifi, bar e ristorante con possibilità di all-inclusive, SPA e centro benessere, piscina o camere non fumatori.

 

Punta Mujeres

Pro : tranquilla e poco trafficata, piscina naturale;
Contro : pochi servizi, vita notturna assente, mare poco adatto ai bambini.

Piscine naturali di Punta Mujeres - Lanzarote
Una delle piscine di Punta Mujeres, questa è parzialmente artificiale ma altre sono totalmente naturali (clic per zoomare)

Punta Mujeres è un piccolo villaggio dal “diametro” di circa 500 metri dall’aspetto particolare e, a seconda di quanto mosso è il mare, anche un po’ selvaggio.

E’ caratterizzato infatti da un reticolo di viuzze strette e villette bianche, dove spesso regna il silenzio grazie al poco traffico e all’assenza di attività rumorose.

Dove alloggiare a Lanzarote - Punta Mujeres

Una delle attrattive di quest’area consiste nelle piscine naturali: alcuni tratti di costa infatti presentano delle formazioni rocciose che generano delle “piscine”: alcune sono state completate artificialmente, come quella principale, mentre altre più piccole totalmente naturali si scovano passeggiando lungo il breve tratto di lungomare. 🙂

Punta Mujeres è un’area molto tranquilla e visitata anche da gente del posto. E’ una buona scelta per chi cerca relax e vuole stare lontano dal classico turismo di massa, a patto che siate disposti a spostarvi in auto verso le altre aree dell’isola. Meno consigliato a chi ha bambini per via della costa rocciosa e il mare mosso.

TROVA L'HOTEL QUI
Punta Mujeres
A Punta Mujeres si trovano quasi esclusivamente appartamenti o case vacanze, come ad esempio l’Apartamentos Mar y Sol: appartamenti da 2 a 5 persone con terrazzo, cucina, free wifi e parcheggio, ottime recensioni.

 

Caleta de Famara

Pro : tranquilla e fuori dal turismo di massa, indicata per surfisti;
Contro : vento incessante, posizione, vita notturna assente, servizi limitati.

surf a lanzarote - alloggiare a lanzarote - caleta de famara
Playa de Famara, gettonatissima dai surfisti, e i ripari dal vento (clic per zoomare)

Caleta de Famara è un piccolo villaggio costeggiato da una grande baia esposta a nord-ovest di Lanzarote, indicato per chi vuole praticare surf. La spiaggia, Playa de Famara, è battuta da vento e onde perfette per chi le sa cavalcare, con un imponente promontorio alle spalle come suggestivo sfondo.

Visto il genere meno turistico alloggiando a Lanzarote presso Caleta de Famara troverete più relax e gente dedita agli sport acquatici; se il vostro obiettivo però è stendervi al sole o avete bambini o non amate il vento lasciate perdere. Il vento qui vi pettina con prepotenza spesso e volentieri.

Ricordate che a Lanzarote il flusso dei venti arriva quasi sempre da nord, non per niente ci sono queste onde per surfare! Nella foto sopra potete intravedere le barriere di sassi costruite su certe spiagge dell’isola per ripararsi dal vento. 🙂

TROVA L'HOTEL QUI
Famara
Se la zona vi ha conquistato o contate di surfare spesso, qui trovate gli alloggi di Famara, qualche esempio:

  • Sunset Inn: Locanda con posti letto in dormitorio o camere economiche per chi viaggia solo o con un budget limitato;
  • Red Star Surf & Yoga Camp Lanzarote: ostello con posti in dormitorio o camere private, cucina e bagni in comune, terrazza solarium e negozio di surf, wifi gratis.
  • Casa Maralba: appartamento a due camere per 4 persone al massimo, con cucina/soggiorno e ottime recensioni.

 

Teguise – Yaiza

Pro : aree tranquille, tipiche e fuori dal turismo di massa, talvolta più economiche;
Contro : vita serale limitata, lontano dal mare.

Il paese tradizionale di Teguise
Il paese tradizionale di Teguise durante il giorno di mercato settimanale

Teguise e Yaiza sono due tra i maggiori villaggi situati nell’entroterra, circa nel mezzo dell’isola.

Chi sceglie di alloggiare a Lanzarote in paesi tipici dell’entroterra cerca sicuramente una zona veramente tipica dell’isola, dove ammirare i classici paesini costruiti quasi totalmente da casette dipinte di bianco, dove il turismo è quasi assente, dove trovare qualche ristorante a conduzione familiare e dove regna la pace.

Se siete disposti a stare lontani dal mare (raggiungendolo con l’auto a noleggio), potrete quindi alloggiare in paesini come Teguise, Yaiza ma anche Uga (no, non è una figlia di Fantozzi) o Harìa più a nord.

Zone perfette per mangiare cibo tipico spendendo anche meno, assaggiare vini tipici di Lanzarote come la Malvasia vulcanica (dagli spettacolari vigneti su terra vulcanica tra i crateri) o visitare qualche finca con prodotti di aloe vera.

Oltre alla vita serale limitata, uno svantaggio di queste aree è che potreste trovare qualche nuvola in più rispetto alla costa e dal tardo pomeriggio tende a sollevarsi un po’ di vento fresco, anche a causa dell’altitudine maggiore.

 

Bonus : La Graciosa

L'isola di La Graciosa
L’isola di La Graciosa vista dai dintorni del mirador del Rio (clic per zoomare)

Che vogliate alloggiarci o meno, dovete assolutamente programmare una visita in questa piccola isoletta a nord di Lanzarote: La Graciosa.

Si tratta di una piccola isola raggiungibile con un traghetto dal villaggio di Orzola, sulla quale si sviluppa un piccolo villaggio (stile Speedy Gonzales :D) mentre il resto della brulla isoletta è percorribile a piedi, in bici o su tour in 4×4 lungo vari sentieri tra i crateri.

Un itinerario che suggerisco? Un giro sull’isola con una bici noleggiata sul posto (meglio una fat bike per superare senza fatica i tratti sabbiosi) fino a raggiungere la bella e solitaria Playa de Las Conchas che si trova sul lato opposto dell’isola; il tutto magari alloggiando una notte nel tranquillo villaggio e ritornando a Lanzarote il giorno successivo.

TROVA L'HOTEL QUI
La Graciosa
Se volete fermarvi una notte in questa oasi di pace, qui trovate gli alloggi disponibili.

 

Passiamo ora alle zone dove personalmente non consiglio di alloggiare a Lanzarote.

Arrecife

Arrecife è la città capoluogo dell’isola e come altre città simili eredita una cosa brutta: il traffico! Rimanere imbottigliati per le vie del centro con l’auto è questione di un attimo, finirebbe per non farvi più sentire in vacanza dopo poco tempo. Se vi capita di trovare una strada chiusa per lavori, la deviazione potrebbe costarvi anche mezz’ora per superare un semplice quartiere.

Di fronte ad Arrecife si trovano anche alcune spiagge, anche se non sono nulla di irrinunciabile.

Dalla sua parte Arrecife si difende con una modesta vita serale, meno di stampo turistico e più frequentata da gente locale; potrei quindi consigliarvi un pomeriggio/serata ad Arrecife per non perdere anche questa esperienza.

 

Playa Honda

Questo piccolo villaggio a pochi passi dall’aeroporto (letteralmente, ci potreste arrivare a piedi in pochi minuti) è un altro villaggio prevalentemente turistico con residence, alloggi e poco altro, di fronte all’omonima spiaggia.

Playa Honda è sostanzialmente un reticolato di viette con numerose casette residenziali/turistiche e qualche ristorante, completo dei principali servizi, di fronte ad un’ampia spiaggia sabbiosa.

La sua estrema vicinanza all’aeroporto me lo fa sconsigliare senza indugi; avreste tutti i decolli e gli atterraggi praticamente sopra la vostra testa, con conseguente rumore e odore a seconda della direzione del vento (si nota che lavoro in un aeroporto?), poco indicati per l’atmosfera di un paradiso terrestre come Lanzarote.

 

Dove alloggiare a Lanzarote d’inverno?

Riepilogando, le zone migliori dove alloggiare a Lanzarote d’inverno sono quelle a sud o sud-est, Playa Blanca in primis o eventualmente Puerto del Carmen anche se un po’ più ventilata.

Lanzarote infatti, assieme a Fuerteventura, è una delle due isole Canarie più battute dai venti, quindi non fate l’errore di prenotare al nord o nei paesi dell’entroterra (ad altitudine maggiore), perchè il vento potrebbe essere davvero molto forte (e fresco).

 

Dove alloggiare a Lanzarote per fare surf?

A Famara, senza alcun dubbio. Ciò non toglie che troverete comunque centri per sport acquatici anche in altre aree dell’isola.

 

Dove alloggiare a Lanzarote con bambini o in coppia

La zona migliore per alloggiare a Lanzarote con bambini è probabilmente Playa Blanca. La presenza di servizi, le spiagge col mare più tranquillo e l’assenza di pendenze rendono più comoda la vita anche a chi deve spingere passeggini.

Se i prezzi a Playa Blanca fossero troppo alti, anche Costa Teguise potrebbe essere un’opzione da valutare.

 

Dove alloggiare a Lanzarote per giovani

In questo caso Puerto del Carmen è la scelta migliore.

Lanzarote non offre una movida sfrenata come altre isole spagnole (nella guida alla vita notturna di Lanzarote potrete scoprire i dettagli) ma sul lungomare di Puerto del Carmen si trova qualche discobar dall’atmosfera allegra dove passare qualche bella serata anche ballando, quando finiranno le limitazioni covid.

Tutto questo in particolare nella stagione calda, durante l’inverno potreste non trovare un granchè, dato che l’età media è più alta e alcuni locali potrebbero essere semplicemente chiusi.

 

E con questo termina la carrellata sulle zone dove alloggiare e non alloggiare a Lanzarote! Chiaramente oltre ai luoghi citati ci sono svariati altri minuscoli villaggi dove potrebbe capitarvi di trovare qualche alloggio o qualche offerta: come sempre, non scartateli a prescindere ma guardate la posizione sulla mappa e, se state cercando pace e tranquillità, valutateli! 🙂

Ora che avete capito dove alloggiare a Lanzarote e magari trovato una buona offerta, non fatevi spennare nell’acquisto del volo! Usate il box qui sotto per trovare il volo più conveniente o il più rapido!

Avete trovato utile questa guida? Allora condividetela con gli amici e seguite la pagina facebook! 🙂 Non vi costa nulla e aiuta il sito a crescere!

 

Sharing is Caring! 🙂

Come valuteresti questo articolo? 🙂
[Voti: 13   Media: 4.5/5]

Cerchi attività da fare in zona?

Fabio M.

Lavoro in un aeroporto ma non ho sconti sui voli come tutti pensano :) Mi occupo di informatica e quando posso pianifico fughe al caldo.
Spesso prima di un viaggio si perde tanto tempo in ricerche a volte fuorvianti. Always On Board nasce con lo scopo di farvi trovare tutto ciò di cui avete bisogno in un solo sito web, dagli alloggi alle mappe, dalle cose da visitare ai tranelli da evitare (Disclaimer). Scopri l'ispirazione del sito.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.