Dune di Corralejo – L’emozione di camminare nel deserto… in Europa!

Sharing is Caring! :)

No, per provare l’esperienza di camminare in mezzo al deserto non è necessario uscire dall’europa. Uno dei piccoli deserti che si possono incontrare senza bisogno del passaporto è infatti il Parco naturale delle dune di Corralejo, a nord est dell’isola spagnola di Fuerteventura, nelle isole Canarie.

L’estensione e il colore delle dune di Corralejo le rendono nettamente visibili anche dal finestrino di un aereo che vola sopra Fuerteventura:

Dunes seen by the plane
Dune di Corralejo – Foto scattata da un volo Binter da G.Canaria verso Lanzarote

Una sola strada attraversa il parco naturale delle dune di Corralejo e permette di fermarsi e parcheggiare comodamente in parecchi punti della sua lunghezza.

Nonostante sia una delle principali arterie stradali dell’isola non è particolarmente invasiva per il paesaggio.

Addentrandosi a piedi tra le dune di Corralejo è possibile arrivare in breve a non sentire più il rumore dei mezzi che passano e godere di un totale silenzio (o del suono del vento che soffia).

FV-1 da Corralejo attraverso il deserto

Il parco delle dune di Corralejo si trova nella zona nord-est dell’isola di Fuerteventura.

La zona a mio parere più piacevole dove passeggiare tra le dune è quella a sud delle strutture alberghiere che si trovano circa a metà parco; qui infatti potete addentrarvi tra le dune più ampie e vedere senza interferenze solo i crateri dei vulcani sullo sfondo:

Dune di Correlajo Fuerteventura al tramonto
Tramonto sulle dune di Fuerteventura

Se invece ci si dirige dalla strada verso il mare, si trovano in diversi punti alcune spiagge molto carine, alcune anche servite con ombrelloni, sdrai, cestini e torrette di vigilanza.

Nella zona è diffuso anche il nudismo.

Come “in ogni buon deserto” se ci si addentra nelle ore più calde è bene portarsi cappello, crema solare e acqua, visto che si possono tranquillamente superare i 30 gradi, mentre al tramonto potrebbe servire una maglietta o un maglioncino se ci si va nei mesi non più estivi; in ogni caso la temperatura nell’isola non scende mai sotto i 15-20 gradi.

Le soddisfazioni maggiori secondo me si traggono proprio al tramonto, quando i colori sulle dune di Corralejo sono molto più apprezzabili sia per un minor riflesso di luce sulla sabbia sia per i giochi di colore con le nuvole e le ombre delle dune e dei solchi dei propri passi.

Altre parole non servono a molto, le foto sono più espressive.

Sedersi sulla cima di una duna e fermarsi ad ammirare il panorama e a respirare l’aria fresca guardando il tramonto penso penso che sia una delle esperienze da fare nella vita…

E se oltre a passeggiare volete anche fare un giro con un mezzo a motore, non perdete un tour con quad o dunebuggy a Fuerteventura!

Dune a bordo strada
Dune di Corralejo – Fuerteventura

Resta aggiornato per altri post su Fuerteventura e le sue bellezze!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo o segui la pagina Facebook!


Come valuteresti questo articolo? Lascia un voto! 🙂
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Fabio M.

Lavoro in un aeroporto ma non ho sconti sui voli come tutti pensano 🙂
Mi occupo di informatica e webdesign e quando posso pianifico fughe all'estero o al caldo.


Sharing is Caring! :)

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.